Prysmian all’attacco dei massimi di agosto

di , pubblicato il

Momento decisivo per Prysmian (+1,23%), in pressing sui massimi di fine agosto in area 24,10. Una vittoria su questo ostacolo spianerebbe la strada al ritorno sui top di febbraio a 25,18 euro, altro importante banco di prova in ottica di medio lungo periodo. Sul fronte opposto il rally perderebbe forza sotto 22,20 (primi indizi alla violazione di 22,86), preludio ad un affondo verso 21,40, media esponenziale a 100 giorni.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: