Pierrel reagisce alle vendite dell’ultimo mese

di , pubblicato il

Pierrel (+6,04%) interrompe la fase correttiva in atto a marzo e tenta una reazione sfruttando un primo supporto in area 0,265 circa. Oltre 0,30 possibile miglioramento per obiettivi a 0,35, sui top di marzo. Target successivo in area 0,40 sui top del 2016. Discese sotto 0,265 porterebbero invece alla ricopertura del gap del 22 marzo a 0,23.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: