Picchiata ribassista per il Dax nella seduta di giovedì

di , pubblicato il

Picchiata ribassista per il Dax nella seduta di giovedì. Il Dax ha subito una decisa contrazione giovedì riportandosi in area 12625, per poi rimbalzare in area 12700, dopo aver terminato la seduta precedente a 13028 punti. La performance di giovedì è la peggiore dal 21 settembre e potrebbe essere il segnale di una ripresa della tendenza ribassista attiva dal 3 settembre. Conferme in questo senso verrebbero al di sotto di area 12470, base sul grafico intraday del gap rialzista del 28 settembre. La violazione di quei livelli renderebbe probabile la discesa al di sotto anche del minimo del 25 settembre a 12342 punti e il proseguimento del ribasso verso il minimo di fine luglio a 12254 punti. Solo recuperi oltre area 12750 renderebbero possibile un tentativo di ricopertura dell’ampio gap lasciato giovedì dai prezzi tra i 12840 e i 13020 punti. Resistenza successiva a 13152, massimo del 12 ottobre.

(AM)

Argomenti: Nessuno