Piazza Affari incerta. Deboli i bancari, sale Atlantia. Avio sotto pressione dopo flop lancio Vega. FTSE MIB -0,1%

di , pubblicato il

Piazza Affari incerta. Deboli i bancari, sale Atlantia. Avio sotto pressione dopo flop lancio Vega. FTSE MIB -0,1%.

Il FTSE MIB segna -0,1%, il FTSE Italia All-Share -0,1%, il FTSE Italia Mid Cap -0,1%, il FTSE Italia STAR -0,4%.

BTP e spread stabili in avvio. Il rendimento del decennale segna 0,61% (chiusura precedente a 0,62%), lo spread sul Bund 116 bp (da 115) (dati MTS).

Mercati azionari europei deboli: EURO STOXX 50 -0,2%, FTSE 100 -0,3%, DAX -0,1%, CAC 40 -0,2%, IBEX 35 -0,6%.

Future sugli indici azionari americani incerti: S&P 500 -0,3%, NASDAQ 100 +0,2%, Dow Jones Industrial -0,2%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 +1,16%, NASDAQ Composite +0,80%, Dow Jones Industrial +1,60%.

Mercato azionario giapponese in verde, il Nikkei 225 ha terminato a +0,42%. Borse cinesi poco mosse: l’indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso a -0,19%, l’Hang Seng di Hong Kong a +0,13%.

Bancari in calo dopo i progressi delle due sedute precedenti. L’indice FTSE Italia Banche segna -0,3%. Banco BPM -0,7%, UniCredit -0,8%, BPER Banca -0,7%.

Atlantia +2,8% guadagna terreno e prova a reagire alla flessione accusata la scorsa settimana in scia alle indiscrezioni di stampa (Corriere della Sera) secondo cui la cordata CDP-Blackstone-Macquarie sta pensando di ritirarsi dalle trattative per l’acquisizione di Autostrade per l’Italia. Dopo i recenti arresti domiciliari per l’ex a.d. Giovanni Castellucci il rischio legale a carico di AspI potrebbe essere diventato insostenibile.

Avio (asta di volatilità, teorico -20,7%) in pesante ribasso dopo che il gruppo ha comunicato il fallimento della missione Vega VV17 che trasportava i satelliti SEOSAT-Ingenio e Taranis. Il problema si è verificato a circa 8 minuti dal decollo, dopo il completamento nominale della propulsione del primo, secondo e terzo stadio e la prima accensione del motore del quarto stadio: l’anomalia ha provocato una deviazione della traiettoria del lanciatore con la conseguente conclusione prematura della missione.

Vega è il missile lanciatore prodotto da Avio e non è nuovo a problemi: nel luglio 2019 si era verificata un’anomalia con conseguente fallimento del lancio che avrebbe dovuto mettere in orbita il satellite Falcon Eye 1 per conto degli Emirati Arabi Uniti.

Gli appuntamenti macroeconomici in programma oggi: alle 10:00 bilancia commerciale Italia.
Negli USA alle 14:30 indice prezzi importazioni e vendite al dettaglio, alle 15:15 produzione industriale, alle 16:00 scorte delle imprese e indice NAHB (mercato immobiliare), alle 22:00 acquisti netti att. finanziarie (l/term.), alle 22:30 scorte settimanali petrolio (API).
Alle 15:00 intervento Bailey (BoE), alle 17:00 intervento Lagarde (BCE).

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: , , , ,