'Piazza Affari debole. In rosso Inwit, petroliferi positivi dopo riunione OPEC+. FTSE MIB -0,5% - Finanza e Borsa - Investireoggi.it

Piazza Affari debole. In rosso Inwit, petroliferi positivi dopo riunione OPEC+. FTSE MIB -0,5%

di , pubblicato il

Piazza Affari debole. In rosso Inwit, petroliferi positivi dopo riunione OPEC+. FTSE MIB -0,5%.

Il FTSE MIB segna -0,5%, il FTSE Italia All-Share -0,5%, il FTSE Italia Mid Cap -0,5%, il FTSE Italia STAR -0,3%.

BTP e spread stabili. Il rendimento del decennale segna 0,75% (chiusura precedente a 0,75%), lo spread sul Bund 105 bp (da 103) (dati MTS).

Mercati azionari europei negativi: EURO STOXX 50 -0,8%, FTSE 100 -0,8%, DAX -0,8%, CAC 40 -0,9%, IBEX 35 -0,9%.

Future sugli indici azionari americani in calo: S&P 500 -0,3%, NASDAQ 100 -0,3%, Dow Jones Industrial -0,3%. Le chiusure dei principali indici USA nella seduta precedente: S&P 500 -1,34%, NASDAQ Composite -2,11%, Dow Jones Industrial -1,11%.

Mercato azionario giapponese debole, l’indice Nikkei 225 ha terminato a -0,23%. Borse cinesi poco sotto la parità: l’indice CSI 300 di Shanghai e Shenzhen ha chiuso a -0,34%, a Hong Kong l’Hang Seng a -0,16%.

Petroliferi in progresso grazie al rally del greggio: tocca i massimi da inizio 2020 per il Brent e da fine ottobre 2019 per il WTI. Il future maggio sul Brent segna 67,75 $/barile, il future aprile sul WTI segna 64,65 $/barile. Ieri l’OPEC+ ha approvato l’estensione dei tagli alla produzione attualmente in vigore fino a tutto aprile, concedendo a Russia e Kazakhstan marginali incrementi. Eni +0,6%, Tenaris +0,8%, Saipem +1,1%.

Inwit -2,6% perde terreno dopo la pubblicazione di risultati 2020 in linea con le attese e guidance 2021 confermata rispetto a quanto indicato a novembre nella presentazione del piano industriale 2021-2023. Nessuna indicazione capace quindi di interrompere il trend ribassista in essere da inizio dicembre: il titolo oscilla sui minimi da settembre.

Performance negative anche nel lusso con Moncler -2,0%, Tod’s -1,1%, Salvatore Ferragamo -0,8%.

Gli appuntamenti macroeconomici di oggi: alle 10:00 vendite al dettaglio Italia.
Negli USA alle 14:30 nuovi lavoratori dipendenti non agricoli, indice retribuzioni orarie, tasso di disoccupazione, bilancia commerciale.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: , , , , , ,