'PharmaNutra concessa la registrazione dei marchi Cetilar® e SiderAL® negli USA - Finanza e Borsa - Investireoggi.it

PharmaNutra concessa la registrazione dei marchi Cetilar® e SiderAL® negli USA

di , pubblicato il

PharmaNutra S.p.A. (AIM Ticker: PHN) comunica l’ottenimento della registrazione dei marchi Cetilar® e SiderAL® per gli USA, elemento fondamentale che costituisce le basi per importanti sviluppi futuri. L’USPTO (United States Patent and Trademark Office), l’organismo amministrativo incaricato di rilasciare i brevetti ed i marchi depositati nel territorio degli Stati Uniti d’America, ha infatti ufficializzato la registrazione dei marchi figurativi e denominativi Cetilar® e SiderAL® , i due brand di punta della casa farmaceutica fondata nel 2003 dai fratelli Andrea e Roberto Lacorte. Cetilar® è una linea di prodotti innovativi per muscoli e articolazioni a base di esteri cetilati (CFA), disponibile sul mercato nelle formulazioni Crema, Patch e Tape con mentolo, quest’ultimo presentato ufficialmente lo scorso tre novembre. SiderAL® è, invece, un complemento nutrizionale a base di Ferro Sucrosomiale® , tecnologia sviluppata e brevettata da PharmaNutra che permette di ridurre gli effetti collaterali comunemente riscontrabili con l’assunzione di altri tipi di ferro. Disponibile in diverse formulazioni, SiderAL® è leader sul mercato del ferro orale, come evidenziato anche dagli ultimi dati di mercato di fonte IQVIA, ufficializzati da Feder Salus. La registrazione di entrambi i marchi per il territorio statunitense costituisce uno step essenziale per le strategie future di PharmaNutra. Ma non solo. Rappresenta, infatti, anche un’indiscutibile conferma dell’elevato valore dei prodotti e della forte solidità dell’azienda stessa, condizioni ottimali per accedere in un mercato complesso come quello americano. “La registrazione dei nostri marchi Cetilar® e SiderAL® negli Stati Uniti è una notizia molto importante per PharmaNutra, la cui crescita sul mercato nazionale ed internazionale è basata su una forte difesa della proprietà intellettuale, un asset strategico imprescindibile per poter sviluppare prodotti unici e innovativi”, spiega il Presidente Andrea Lacorte.

“È un primo e per nulla scontato successo, su un fronte aperto da diversi anni. Consolidare ufficialmente i nostri brand sul territorio USA significa creare le condizioni migliori per accedere al mercato statunitense con la massima determinazione”

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: