Petroliferi in territorio negativo

di , pubblicato il

Oltre al caso-Saipem -9,6% (lunedì parte l’aumento di capitale da 2 miliardi di euro fortemente diluitivo), anche gli altri petroliferi Eni -0,8% e Tenaris -0,1% oscillano in territorio negativo. Il greggio arretra dai livelli di ieri pomeriggio. I future agosto segnano per il Brent 110,45 $/barile (da 112,40 circa), per il WTI 104,65 $/barile (da 106,80 circa).

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: , ,