Per Burberry vendite crollate meno delle attese nel semestre

di , pubblicato il

Burberry Group ha comunicato per il primo semestre dell’esercizio 2020-2021 (chiuso lo scorso 30 settembre), ricavi in declino da 1,28 miliardi a 877,7 milioni di sterline (da 1,43 miliardi a 982 milioni di euro), sopra però agli 849 milioni (950 milioni di euro) del consensus diffuso dallo stesso gruppo britannico. Le vendite a perimetro costante sono crollate del 25% annuo nel semestre, comunque in deciso miglioramento rispetto al tracollo del 45% del primo trimestre (negli ultimi tre mesi il declino si è limitato al 6% contro il 12% del consensus) e sopra alla contrazione del 29% stimata dagli analisti. Notizie confortanti che hanno spinto in rally del 4% il titolo Burberry in avvio di seduta a Londra.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno