Peloton va in rally su primo trimestre in utile da quotata

di , pubblicato il

Peloton Interactive ha sfiorato un rally del 10% in after market (la seduta di giovedì al Nasdaq si era invece chiusa con un crollo del 3,75%), dopo che la società newyorkese, specializzata in attrezzature ginniche (e in corsi di fitness in streaming), ha registrato il primo trimestre in utile da quotata (Peloton aveva debuttato a Wall Street lo scorso settembre). Nel quarto trimestre i profitti netti si sono attestati a 89,1 milioni di dollari, contro il rosso di 47,0 milioni di un anno prima. Peloton ha registrato un eps di 27 centesimi, contro i 10 centesimi del consensus di FactSet. I ricavi sono rimbalzati da 223,0 a 607,1 milioni di dollari, conro i 586,0 milioni stimati dagli analisti. Peloton, che ha beneficiato della chiusura forzata delle palestre (e in generale delle limitazioni alle attività sportive) decisa in gran parte dei Paesi occidentali per contenere l’epidemia di Covid-19, ora sta lavorando all’espansione della sua base di clienti. Nei giorni scorsi aveva anticipato che ridurrà il prezzo della sua cyclette standard e introdurrà un tapis roulant meno costoso.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno