Ops Intek su risparmio: in adesione il 67,41% delle azioni oggetto d’offerta

di , pubblicato il

Facendo seguito al comunicato stampa diffuso in data 23 luglio 2021, Intek Group S.p.A. (“Intek” o l'”Offerente”) rende noti, ai sensi dell’articolo 41, comma 6, del Regolamento Emittenti, i risultati definitivi delle adesioni all’offerta pubblica di scambio volontaria promossa da Intek, ai sensi dell’art. 102 del Decreto Legislativo del 24 febbraio 1998, n. 58, come successivamente modificato e integrato (l'”Offerta”), avente ad oggetto massime n. 50.098.017 azioni di risparmio quotate sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (le “Azioni di Risparmio”), ossia la totalità delle Azioni di Risparmio dedotte le n. 11.801 Azioni di Risparmio proprie, rappresentative del 99,9% del capitale di categoria e dell’11,4% del capitale sociale dell’Offerente.

I termini utilizzati con lettera iniziale maiuscola nel presente comunicato, se non altrimenti definiti, hanno il significato ad essi attribuito nel documento di offerta relativo all’Offerta, approvato dalla Commissione Nazionale per le Società e la Borsa con delibera n. 21929 del 24 giugno 2021 e pubblicato in data 25 giugno 2021 (il “Documento di Offerta”).

RISULTATI DEFINITIVI DELL’OFFERTA

Sulla base dei risultati definitivi comunicati da Equita SIM S.p.A., in qualità di intermediario incaricato del coordinamento della raccolta delle adesioni, durante il Periodo di Adesione all’Offerta concordato con Borsa Italiana risultano portate in adesione all’Offerta n. 33.772.954 Azioni di Risparmio, rappresentative del 67,41% delle Azioni di Risparmio oggetto dell’Offerta, del 67,40% del capitale di categoria e del 7,69% del capitale sociale dell’Offerente. Il quantitativo complessivo di Azioni di Risparmio portate in adesione all’Offerta durante il Periodo di Adesione coincide pertanto con i risultati provvisori comunicati dall’Offerente in data 23 luglio 2021. Si rende noto che nel periodo intercorrente tra la Data del Documento di Offerta e la data odierna, l’Offerente non ha effettuato, né direttamente né indirettamente, acquisti aventi ad oggetto Azioni di Risparmio al di fuori dell’Offerta.

Sulla base dei risultati definitivi, e tenuto conto delle n. 11.801 Azioni di Risparmio proprie già detenute da Intek, quest’ultima – ad esito dell’Offerta – verrà a detenere complessive n. 33.784.755 Azioni di Risparmio proprie, rappresentative del 67,42% del capitale di categoria e del 7,69% del capitale sociale. Le n. 33.784.755 Azioni di Risparmio proprie verranno annullate in esecuzione della delibera dell’Assemblea straordinaria di Intek del 30 novembre 2020 (come rinnovata in data 8 giugno 2021) senza procedere ad alcuna riduzione di capitale, con conseguente automatico incremento della “parità contabile implicita” delle azioni residue. Ad esito dell’annullamento, le Azioni di Risparmio residue in circolazione saranno pari a n. 16.325.063. Si segnala che, ai fini fiscali, le riserve utilizzate per l’annullamento sono costituite da utili prodotti in esercizi fino al 2016, ma successivi al 2007.

EFFICACIA DELL’OFFERTA

Ai sensi di quanto previsto dal Paragrafo A.1 del Documento di Offerta, l’efficacia dell’Offerta è stata condizionata alla Condizione MAC, rinunciabile da parte di Intek, avente ad oggetto il mancato verificarsi di una serie di fatti, eventi o circostanze (così come indicati nel Documento di Offerta) al di fuori della sfera di controllo di Intek e imprevedibili alla Data del Documento di Offerta, idonei ad incidere negativamente in modo significativo sull’Offerta e/o sulla situazione economica, patrimoniale, finanziaria di Intek e/o delle sue controllate. Poiché non si è verificato alcuno degli eventi ivi previsti, la Condizione MAC deve considerarsi avverata e, pertanto, l’Offerta deve ritenersi pienamente efficace e può essere perfezionata.

CORRISPETTIVO E DATA DI PAGAMENTO

Il pagamento del corrispettivo da parte di Intek a favore degli aderenti all’Offerta, a fronte del contestuale trasferimento della proprietà delle Azioni di Risparmio portate in adesione in suo favore, avverrà il quinto giorno di borsa aperta successivo alla chiusura del Periodo di Adesione, ossia il 30 luglio 2021 (la “Data di Scambio”) mediante la consegna a ciascun aderente all’Offerta di n.

1 obbligazione rinveniente dal prestito obbligazionario “Intek Group S.p.A. 2020 – 2025”, del valore nominale unitario di Euro 21,60 (le “Obbligazioni”), per ogni n. 43 Azioni di Risparmio portate in adesione. Pertanto, tenuto conto del numero di Azioni di Risparmio apportate in adesione nel corso del Periodo di Adesione, Intek emetterà e consegnerà agli aderenti quale corrispettivo complessive n. 785.417 Obbligazioni, per un controvalore complessivo pari a Euro 16.965.007,20, che saranno quotate sul MOT alla Data di Scambio.

L’Offerente, inoltre, riconoscerà agli aderenti il rateo interessi sulle Obbligazioni dalla data di stacco della cedola in corso (i.e. 18 febbraio 2021) sino alla Data di Scambio; gli aderenti pertanto riceveranno, quale corrispettivo, Obbligazioni munite della seconda cedola in corso di maturazione e non dovranno pagare gli interessi maturati tra la data del 18 febbraio 2021 e la Data di Scambio.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: