Nikkei 225 a ridosso dei supporti

di , pubblicato il

Segno negativo questa mattina per il Nikkei 225 che ha ceduto un punto percentuale (-1,04%) scendendo a quota 23032,54, annullando così il tentativo di rialzo visto ieri. L’indice nipponico ha comunque recuperato terreno nel finale dopo aver trascorso gran parte della giornata al di sotto di quota 23000, circostanza che ha posto l’indice in una situazione piuttosto delicata. Per quanto infatti la chiusura sia avvenuta al di sopra dei 23000 punti, il rischio che la fase ribassista avviata dai massimi a 23580 possa proseguire ulteriormente si fa sempre più concreto. Sotto 22850 nuovi segnali in tal senso e via libera verso un primo obiettivo a 22600, target successivo in area 22300, media mobile esponenziale a 100 sedute. Reazioni dai livelli attuali dovranno invece spingersi fin sopra 23000 per acquisire spessore tecnico e prospettare il ritorno sui citati massimi in area 23580.

(AC)

Argomenti: Nessuno