NB Aurora, approvato il prospetto per l’aumento da € 150 mln

di , pubblicato il

NB Aurora S.A. SICAF RAIF (“NB Aurora”) comunica che in data odierna la competente Autorità Lussemburghese, la Commission de Surveillance du Secteur Financier (“CSSF“), ha approvato il prospetto informativo relativo all’ammissione alle negoziazioni sul MIV – Segmento Professionale delle Nuove Azioni, che è stato oggetto di passporting in Italia presso la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (il “Prospetto“).

Il Prospetto è pubblicato in formato elettronico sul sito internet del Luxembourg Stock Exchange e sul sito internet della Società, dove è disponibile anche una traduzione in italiano della nota di sintesi del Prospetto.

Come comunicato in data 16 settembre 2020, il Consiglio di Amministrazione della Società ha deliberato di approvare un aumento di capitale sociale a pagamento, nei limiti del capitale sociale autorizzato ai sensi dell’art. 5.4 dello statuto sociale, fino ad un importo massimo di Euro 150 milioni (l'”Aumento di Capitale“), mediante emissione di un numero massimo di 15.000.000 Nuove Azioni, aventi le stesse caratteristiche delle attuali azioni ordinarie di Classe A della Società in circolazione, da offrire in opzione agli aventi diritto (l'”Offerta in Opzione”) ad un prezzo per Nuova Azione di Euro 10,00 (il “Prezzo di Offerta”), nel rapporto di 1 Nuova Azione ogni 1 azione ordinaria di Classe A detenuta (il “Rapporto di Opzione”) e nel caso in cui i Diritti di Opzione venissero esercitati solo in parte al termine dell’Offerta in Opzione, un collocamento riservato esclusivamente a investitori qualificati, nel contesto del quale saranno collocate le Nuove Azioni che non siano state sottoscritte nel corso dell’Offerta in Opzione (il “Collocamento Riservato” e, unitamente all’Offerta in Opzione, l'”Offerta”).

Il Prezzo di Offerta delle Nuove Azioni incorpora uno sconto del 2,6% rispetto al NAV al 30 giugno 2020 pari a Euro 10,2666 per azione.

I Diritti di Opzione (codice ISIN: LU2158749312) potranno essere esercitati dal 21 settembre 2020 al 7 ottobre 2020 (il “Periodo di Sottoscrizione”). I Diritti di Opzione saranno negoziabili sul MIV – Segmento Professionale dal 21 settembre 2020 al 1 ottobre 2020 incluso (record date il 18 settembre 2020, alla chiusura del MIV – Segmento Professionale).
I Diritti di Opzione non esercitati si estingueranno alla scadenza del Periodo di Sottoscrizione e le Nuove Azioni non sottoscritte durante il Periodo di Sottoscrizione saranno oggetto di successivo Collocamento Riservato, compreso tra il 19 ottobre 2020 e il 3 novembre 2020, al medesimo prezzo di sottoscrizione per Nuova Azione dell’Offerta in Opzione.

NB Aurora non è a conoscenza di impegni di sottoscrizione e garanzia.

Nell’ambito dell’operazione IMI – Intesa Sanpaolo agisce con il ruolo di Global Coordinator e Joint Bookrunner e UBI Banca agisce con il ruolo di Joint Bookrunner.

NB Aurora
NB Aurora è il primo veicolo di permanent capital quotato in Italia sul segmento MIV che nasce con l’obiettivo di investire in PMI non quotate, convogliando risorse finanziarie a supporto della loro crescita ed internazionalizzazione, contribuendo così a sostenere l’economia reale del Paese. NB Aurora è promosso da Neuberger Berman, società di investimento privata, indipendente e controllata dai propri dipendenti, con circa $357 miliardi in gestione (al 30 giugno 2020). Il target di investimento di NB Aurora sono PMI italiane di eccellenza, leader in nicchie di mercato ad alto potenziale di crescita, con fatturato compreso tra 30 e 300 milioni di euro e una forte propensione all’export. Il team di NB Aurora opera con un approccio di active minority, in un’ottica di partnership con gli imprenditori con un orizzonte temporale di medio-lungo termine.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno