Maire Tecnimont si oppone alle vendite

di , pubblicato il

Maire Tecnimont (+2,86%) tenta di opporsi alle vendite dell’ultimo mese. Il ritorno sopra 1,47/1,48 potrebbe creare le premesse per un nuovo confronto con la resistenza dinamica a 1,60 circa, linea che scende dal picco di fine aprile, ostacolo determinante nel breve termine. Oltre questo limite atteso un allungo verso la resistenza successiva a 1,70/1,75. Sotto 1,40, inevitabile l’affondo in area 1,30, minimi praticamente allineati di marzo e maggio.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: