Londra vende Borsa Italiana a Euronext per 4,325 miliardi

di , pubblicato il

Come ampiamente previsto, London Stock Exchange Group (Lseg) ha annunciato di avere raggiunto l’accordo per la vendita di Borsa Italiana (nello specifico passa di mano London Stock Exchange Group Holdings Italia, la holding che controlla Piazza Affari) a Euronext per 4,325 miliardi di euro, più un importo aggiuntivo che rifletterà la generazione di cassa fino al completamento. La dismissione per Londra è funzionale soprattutto alla cessione di Mts (la piattaforma di trading di titoli di Stato europei) per riuscire a strappare il via libera dalla Commissione europea al takeover da 27 miliardi di dollari di Refinitiv Holdings. Secondo Bruxelles, infatti, Mts insieme insieme a Tradeweb di Refinitiv avrebbe comportato una posizione dominante di Lseg nel trading obbligazionario. La chiusura della transazione è prevista per la metà del 2021.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno