Leonardo guadagna ulteriore terreno: AD Profumo, attività non possono fermarsi

di , pubblicato il

Leonardo +4,6% guadagna ulteriore terreno dopo il +11,28% messo a segno ieri. L’a.d. Alessandro Profumo ha dichiarato al Corriere della Sera che aerospazio, difesa e sicurezza sono il “cuore tecnologico” del Paese e quindi non possono fermarsi. Martedì il gruppo ha comunicato che nei propri siti in Italia si registrano oltre il 70% delle presenze dei propri dipendenti in linea con le attività programmate e secondo le condivise esigenze di sicurezza e salute dei luoghi di lavoro, nonostante le iniziative di sciopero.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti:

I commenti sono chiusi.