In parziale recupero i prezzi del petrolio

di , pubblicato il

In parziale rimonta le quotazioni del petrolio greggio nei mercati internazionali dopo i ribassi degli ultimi due giorni. Il future sul Brent guadagna lo 0,59% e torna a 44,33 dollari al barile mentre il derivato sul WTI passa di mano a 41,65 dollari con un vantaggio di 0,67 punti percentuali sul riferimento. Il Dollar Index che torna a cedere uno 0,04% supporta un cauto riapprezzamento del barile.
Da ricordare che mercoledì scorso la flessione settimanale delle scorte di petrolio USA è stata rilevata dall’EIA a ben 9,36 milioni di barile (oltre le attese e la rilevazione precedente) al termine di due sedute di parziale riapprezzamento del biglietto verde.
Lo scenario rimane comunque quantomai complesso per via delle perduranti incertezze sul fronte della domanda. L’atteso riequilibrio tra domanda e offerta procede a ritmo ancora lento e proietta dei dubbi sul mercato nel breve periodo.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno