Il Punto sui Mercati. Occhi puntati su Tinexta e Reno De Medici

di , pubblicato il

Piazza Affari accelera al rialzo dopo la notizia che Pfizer prevede di chiedere alla Fda l’autorizzazione per il suo vaccino a fine novembre. Il Ftse mib guadagna lo 0,85% il Ftse Italia All Share lo 0,75% e il Ftse Italia Star lo 0,87%.

Flash sui titoli in evidenza nella seduta del 16 ottobre:

Moncler

Moncler tenta di cancellare lo scivolone di giovedì e si riavvicina ai massimi di ottore a quota 37,30. Oltre questo riferimento atteso un nuovo test del picco di settembre a 36,67 euro, ostacolo decisivo da superare per rivedere i massimi di inizio anno a quota 43,15. Discese sotto area 35porterebbero invece al test dei supporti a 34,25 euro e più sotto fino a 33,20, linea che sale dai minimi di marzo.
-Target: 36,67 euro
-Negazione: 33,20 euro
-RSI (14): neutrale

Relatech

Relatech (+1,04%) si muove a ridosso della media mobile esponenziale a 20 sedute, a 5,90 circa, in attesa di nuovi spunti per rilanciare l’uptrend di fondo. La tenuta dei primi supporti orizzontali a quota 5,75 dovrà essere seguita dalla rottura di 6,50 per favorire un nuovo test del record di maggio a 6,70. Sotto 5,75 euro via libera invece verso 5,25 e 5 euro.
-Target: 6,70 euro
-Negazione: 5,75 euro
-RSI (14): neutrale

Tinexta

Tinexta strappa ancora al rialzo segnando un nuovo record a 21 euro, a un passo dal lato superiore del canale che sale da marzo a 21,40 circa. L’arrivo in quest’area e l’ipercomprato in cui sono sconfinati gli oscillatori grafici potrebbero favorire nel breve termine delle prese di beneficio. L’uptrend verrebbe messo in discussione solo sotto i supporti orizzontali a 16,30 euro, decisivi nel medio termine.
-Target: 21,40 euro
-Negazione: 16,30 euro
-RSI (14): ipercomprato

Reno De Medici

Reno De Medici resta in pressing contro la resistenza psicologica a 1 euro, massimi da settembre 2018, in attesa di spunti per riattivare la corsa verso target a 1,15 circa, lato superiore del canale che sale da marzo.

Indicazioni negative invece sotto area 0,93 per supporti a 0,87, base del canale. -Target: 1,15 euro
-Negazione: 0,93 euro
-RSI (14): neutrale

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno