Il petrolio Wti prepara un rimbalzo

di , pubblicato il

Petrolio Wti prepara un rimbalzo. Dopo aver archiviato il mese di gennaio con un profondo ribasso, all’inizio di febbraio le quotazioni del greggio stanno preparando un tentativo di reazione. Il superamento del massimo del 6 febbraio a 52,20 dollari completerebbe infatti un doppio minimo disegnato da 49,40 circa, proiettando obiettivi a 55 dollari circa, per un test dal basso dei minimi di fine novembre e della trend line tracciata dai minimi di dicembre 2018, violata a fine gennaio.

Movimenti fino a questo livello potrebbero però dimostrarsi non risolutivi nel riportare fiducia negli acquisti. Lo scenario grafico di fondo subirebbe poi un ulteriore peggioramento nel caso di discese sotto area 49 circa, trend line che sale dai bottom del 2016 e riferimento strategico in ottica temporale più ampia.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno

I commenti sono chiusi.