Il Dax spinge contro una forte resistenza

di , pubblicato il

Il Dax spinge contro una forte resistenza. Il Dax si è spinto giovedì e venerdì fino in area 13100 punti per poi arretrare leggermente prima della chiusura registrata a 13051 punti. In area 13100 si colloca la trend line rialzista che parte dal minimo del 21 agosto per poi intercettare quello del 4 settembre, base del testa spalle ribassista disegnato dal top del 12 agosto. Il superamento di area 13115, dove si colloca il lato alto del gap ribassista del 21 settembre, confermerebbe la volontà di proseguire sulla strada del rialzo con primo target a 13339, top del 14 settembre, successivo a 13460, massimo del 3 settembre. Il mancato superamento di area 13115 e la violazione di 13000 potrebbero fare temere di essere stati in presenza, con il rimbalzo dal minimo di settembre, di un semplice “return move” alla base del testa spalle e anticipare invece la ricopertura del gap lasciato giovedì in avvio sul grafico intraday con base a 12930 punti. Supporti successivi a 12690, base del gap comparso il 5 ottobre, e a 12342, minimo del 25 settembre.

(AM)

Argomenti: Nessuno