Ibm annuncia il takeover della start-up di Chicago Instana

di , pubblicato il

International Business Machine (Ibm) ha comunicato mercoledì di avere raggiunto l’accordo per il takeover di Astana, start-up di Chicago (ma che ha anche un centro di sviluppo in Germania), specializzata in software dedicati alla gestione delle applicazioni. Non sono stati resi noti i dettagli economici dell’acquisizione, che è comunque funzionale alla strategia di Big Blue, focalizzata da una parte sull’intelligenza artificiale e dall’altra sulla piattaforma di open hybrid cloud. Ibm aveva chiuso in declino dello 0,79% mercoledì al Nyse.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno