I Settori del Ftse All-Share

di , pubblicato il

Settimana molto positiva per l’indice settoriale del comparto bancario domestico. Al superamento della media a 50 sedute in area 6500, ha infatti fatto seguito l’accelerazione che ha permesso di lasciare alle spalle anche la parte superiore del canale che scendeva dai top di luglio, riferimento a 6600 circa. L’indice si è spinto fin sopra quota 7000, creando i presupposti per la ripresa del rialzo avviato dai bottom di maggio. Prossimo ostacolo a quota 7400, poi sui citati massimi di luglio in area 7800, dove è posizionato anche il 50% di ritracciamento della discesa dai top annuali di febbraio (area 10100). Oltre tale livello anche lo scenario di lungo periodo subirebbe un deciso miglioramento ed i prezzi avrebbero campo aperto per risalire inizialmente fino a 8400/8500 circa e poi nei dintorni dei 9000 punti. Nuove indicazioni di cedimento invece sotto 6500, preludio ad un nuovo test del sostegno in area 6100, poi via libera verso quota 5500.

(AC – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno