GPI: nuova commessa nel Regno Unito

di , pubblicato il

GPI, società quotata sul mercato MTA leader nei Sistemi Informativi e Servizi per la Sanità e il Sociale, vince la gara d’appalto internazionale del Mid Cheshire Hospitals NHS Foundation Trust per l’automazione della farmacia ospedaliera del Leighton Hospital (Inghilterra). Grazie a Riedl Phasys, il sistema robotizzato progettato per la gestione dei farmaci in grandi strutture, Gpi si aggiudica una commessa di 300.000 euro che si aggiunge a quella dello scorso febbraio, sempre in terra britannica e sempre con il sistema Riedl, per il Prince Charles Hospital in Galles.

La fornitura prevede l’installazione di un sistema robotizzato per lo stoccaggio e il recupero dei farmaci, nonché il servizio di assistenza e manutenzione. Il sistema proposto (10,768 metri sul lato lungo – 1,606 metri sul lato corto – 2,819 metri di sviluppo in altezza) è dotato di 2 gruppi di presa multi-picking che viaggiano alla velocità di 5 metri al secondo, di un modulo aggiuntivo di carico automatico e di un sistema di riempimento ceste per l’approvvigionamento di farmaci ai reparti.

Per la dispensazione dei prodotti all’interno della farmacia ospedaliera, l’armadio è collegato a un complesso sistema di consegna al banco composto da nastri trasportatori che percorrono una lunghezza complessiva di 36 m e che convergono in ben 7 postazioni, permettendo ad altrettanti operatori di dedicarsi simultaneamente alla consegna dei farmaci ai pazienti ambulatoriali. Questo Riedl Phasys è in grado di immagazzinare oltre 22.000 confezioni di farmaci e può distribuirne fino a 1.500 l’ora in modalità multi-picking.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: