GPI: emissione di ulteriori bond al 2025 per € 4,5 milioni

di , pubblicato il

GPI, società quotata sul mercato MTA leader nei Sistemi Informativi e Servizi per la Sanità e il Sociale, facendo seguito a quanto comunicato in data 26 agosto 2020, ossia l’iscrizione presso il Registro delle Imprese della delibera di approvazione della modifica, inter alia, del regolamento del Prestito Obbligazionario adottata dall’Assemblea degli Obbligazionisti di cui al prestito obbligazionario non convertibile “GPI S.p.A. -3,50% 2019-2025” (“Prestito Obbligazionario”) e della delibera del Consiglio di Amministrazione che approva la predetta modifica del regolamento del Prestito Obbligazionario e l’emissione di ulteriori titoli obbligazionari fino ad un massimo di Euro 20.000.000, rende noto che in data 31 agosto 2020 il Presidente e Amministratore Delegato della Società Fausto Manzana, in forza di quanto deliberatodalConsiglio di Amministrazione e nei limiti del mandato allo stesso conferito, ha stabilito che siano emesse n. 45 (quarantacinque) ulteriori obbligazioni–aventi i medesimi termini e le medesime condizioni delle obbligazioni di cui al Prestito Obbligazionario già in circolazione, ivi inclusa la medesima data di scadenza, e soggette alle previsioni del regolamento del Prestito Obbligazionario –per un importo complessivo in linea capitale pari ad Euro 4.500.000,00 (quattromilionicinquecentomila/00), fissandone altresì la data di emissione entro e non oltre l’11 settembre 2020.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: