Goldman prevede rialzo del 21% per l’S&P 500 entro fine 2021

di , pubblicato il

Goldman Sachs prevede un rialzo del 21% per l’S&P 500 entro fine 2021, a quota 4.300 punti. Nel corso del 2022 l’indice dovrebbe guadagnare un ulteriore 7% per raggiungere i 4.600 punti. L’S&P 500 aveva chiuso mercoledì con un guadagno dello 0,77% a 3.573 punti (dopo il rally superiore al 9% partito il 30 ottobre).

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno