Ftse Mib future, seduta positiva ieri

di , pubblicato il

Ftse Mib future, seduta positiva ieri (+0,42%), la chiusura a 21680 punti è la più alta dal 4 marzo. I massimi di seduta a 21680 punti sono superiori a quelli del giorno precedente a 21640, un livello particolarmente significativo dal momento che la giornata di mercoledì era stata archiviata come uno “shooting star”, elemento che compare in presenza di quella che il mercato ritiene essere una forte resistenza. Nel caso la resistenza svolga il suo compito lo “shooting star” diventa il punto di arrivo di un rialzo (ad esempio come accaduto il 14 ottobre), se il massimo dello “shooting star” viene superato, proprio perchè forte resistenza, viene inviato un forte segnale rialzista. Se la rottura di area 21640 verrà confermata anche venerdì diventerà probabile il proseguimento del rialzo almeno fino a 23000, lato alto del canale rialzista disegnato dai minimi di marzo. Se i prezzi dovessero scendere al di sotto di area 21340, media mobile esponenziale a 5 giorni, emergerebbe il rischio di ritorno sulla linea mediana del canale, a 20450 punti circa. Primo supporto a 20570, minimo del 12 novembre.

(AM – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno