Fossil decolla al Nasdaq su ritorno all’utile nel trimestre

di , pubblicato il

Fossil Group decolla a Wall Street. Il produttore texano di orologi ha infatti toccato un balzo del 33% in after market (la seduta di mercoledì al Nasdaq si era invece chiusa con un crollo del 5,09%) dopo avere comunicato il ritorno all’utile per il terzo trimestre, grazie soprattutto al taglio del 26% annuo delle spese operative. Fossil ha registrato profitti netti per 16 milioni, pari a 31 centesimi per azione, contro il rosso di 25,9 milioni, e 51 centesimi del terzo trimestre 2019. Le vendite sono però calate da 539,5 a 435,5 milioni di dollari.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno