Filippine: Banca centrale taglia tassi sui minimi del 2,00%

di , pubblicato il

Il board per le politiche monetarie della Bangko Sentral ng Pilipinas (Bsp, la Banca centrale delle Filippine) ha tagliato i tassi d’interesse benchmark (gli overnight reverse repurchase) di 25 punti base sui nuovi minimi del 2,00% dopo averli ridotti di 50 punti base in marzo, in un meeting d’emergenza del Monetary Board di aprile e successivamente anche in giugno (il precedente taglio di 25 punti base era stato realizzato in febbraio). La decisione è arrivata a sorpresa: solo 2 degli 11 economisti che componevano il consensus di Reuters si attendevano infatti che i tassi venissero abbassati.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno