Fenix Entertainemnt sigla un importante accordo per la produzione esecutiva del film “Across the river and into the trees”

di , pubblicato il

Fenix Entertainemnt S.p.A, Società di produzione e distribuzione cinematografica quotata in Borsa sul nuovo segmento professionale AIM PRO Italia, comunica di aver siglato un contratto per la produzione esecutiva della trasposizione cinematografica internazionale del grande classico di Hemingway Across the river and into the trees. Il contratto è sospensivamente condizionato alla cessione di ramo di azienda da parte della società Augustus Color, che avverrà entro la data di inizio delle riprese. Le riprese del film, girato interamente in Italia, inizieranno il 23 novembre 2020 tra la campagna veneta e Venezia e dureranno otto settimane, per concludersi il 22 gennaio 2021; il budget sarà di 12.500.000 milioni di euro. Alla regia la talentuosa cineasta spagnola Paula Ortiz, che con il precedente lungometraggio ha ottenuto 12 candidature ai Premi Goya tra cui Miglior Film e Miglior Regia. Un cast internazionale di altissimo livello tra cui spicca la star hollywoodiana Liev Schreiber nei panni del colonnello Richard Cantwell. Accanto a lui, nel ruolo della nobildonna veneziana che lo farà innamorare, l’attrice rivelazione del cinema italiano Matilda De Angelis, già premiata a Berlino nel 2018 come Shooting Star e recentemente emersa all’attenzione del pubblico statunitense per il suo ruolo di primo piano nella serie HBO Undoing, accanto a Nicole Kidman e Hugh Grant. Completano il cast le icone del cinema italiano Laura Morante e Giancarlo Giannini, e lo spagnolo Javier Camara, attore feticcio di Almodovar e recentemente visto nei panni del cardinale Gutierrez in The new Pope di Sorrentino. Prestigiosissimo anche il cast tecnico, tra cui spicca il Direttore della Fotografia Javier Aguirresarobe, celebre per aver realizzato pellicole di grande successo come Blue Jasmine e Vicky Cristina Barcelona.

«Fenix Entertainment continua a lavorare per posizionarsi in modo sempre più importante nel mercato cinematografico internazionale – afferma l’A.D. della società Riccardo Di Pasquale -. L’accordo con la britannica Tribune Pictures rientra nel quadro delle operazioni della società volte ad ampliare le collaborazioni di Fenix Entertainment con l’estero. Uno degli obiettivi che ci siamo prefissati quotandoci in Borsa è stato proprio quello di contribuire a portare delle nuove produzioni straniere sul territorio italiano. Farlo poi su un progetto così importante, la trasposizione cinematografica di un capolavoro letterario, e con un cast variegato e di così grande spessore, rispecchia la nostra voglia di realizzare dei progetti di grande qualità e al contempo di forte appeal in tutto il mondo». Ambientato alla fine della Seconda Guerra Mondiale in Italia, Across the river and into the trees, tratto dall’omonimo capolavoro letterario, segue la vicenda del colonnello Richard Cantwell (Liev Schreiber), eroe di guerra dall’umorismo pungente che, giunto alla fine della sua vita a causa di una malattia terminale, decide di tornare a visitare Venezia e trascorrere il tempo che gli resta in una quieta solitudine. Ma proprio a Venezia incontrerà una meravigliosa nobildonna (Matilda De Angelis) che gli offrirà speranza, redenzione e una via di fuga dagli orrori della guerra.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno