Falck Renewables pronta ad attaccare ostacoli tenaci

di , pubblicato il

Falck Renewables (+3,1%) resta in vista della trend line che scende dai top di inizio anno a 5,80 circa in attesa di ulteriori spunti per archiviare l’ampia fase correttiva e riportarsi su un cammino di crescita. Conferme positive giungerebbero oltre 5,90 per target a 6,30 euro circa, massimi allineati di marzo e aprile. Possibile indebolimento invece sotto 5,36, linea che sale da marzo 2020.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: