Fabilia Group cresce nel 2020 in controtendenza rispetto al settore

di , pubblicato il

Fabilia Group (FHR:IM), catena di Family Hotel & Resort specializzata nelle vacanze esclusive per famiglie con bambini, comunica che il valore delle prenotazioni confermate al 31 agosto 2020 – ordini in portafoglio già fatturati o da fatturare – è pari a 11,1 milioni di euro, in crescita del +3,4% rispetto a 10,7 milioni di euro al 31 agosto 2019. A questo dato si aggiungeranno le vendite del mese di settembre e della stagione invernale, per cui il fatturato 2020 si attende complessivamente superiore a quello del 2019. L’analisi mensile evidenzia un’ottima performance a doppia cifra nel bimestre gennaio-febbraio (+68% e +49% rispettivamente), poi frenata nei mesi di marzo-aprile-maggio a causa della pandemia da Covi19. La fine del lock-down e la rimozione dei limiti alla circolazione fra regioni ha generato una rinnovata fiducia nelle famiglie e il trend è ripreso facendo registrare ottime performance mensili: +10% a giugno, +12% a luglio, +3% ad agosto. Al 31 agosto 2020, il tasso di occupazione è dell’86% verso il 79% del 31 agosto 2019. Il trend, unico nel segmento turismo, evidenzia la forte resilienza del business alla pandemia da Coronavirusgrazie al modello di business focalizzato sulle famiglie con bambini eall’estrema attenzione alla sicurezza degli ospiti. Il risultato è stato conseguito con un numero complessivo di camere inferiore rispetto al semestre precedente e ha beneficiato anche dell’apertura di 3 nuove strutture, di cui 1 nel segmento montagna e 2 nel segmento mare, con un incremento netto rispetto al primo semestre 2019 di n. 2 strutture a seguito della chiusura del Resort di Rosolina Mare in Veneto. I Ricavi al 30 giugno 2020, pari a 2,3 milioni di Euro rispetto a 3,0 milioni di Euro al 30 giugno 2019, necessitano di una lettura critica, avendo il lock-down comportato la chiusura delle strutture ricettive nel periodo marzo-aprile-maggio, dopo un bimestre gennaio-febbraio che ha segnato una crescita del +121% rispetto all’analogo bimestre del 2019.

Mattia Bastoni, Fondatore, Presidente e CEO di Fabilia Group: “Siamo molto soddisfatti dell’andamento della stagione turistica soprattutto alla luce della situazione contingente. Il nostro modello di business si è dimostrato particolarmente resistente e orientato ad una continua crescita proprio perché focalizzato su un target, quello delle famiglie, che continua a sceglierci per le proprie vacanze grazie un’offerta costruita su misura. Dal canto nostro, puntiamo sempre al costante miglioramento e all’espansione delle nostre strutture attraverso nuove aperture sia nel segmento mare che nel segmento montagna.”

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno