Exprivia rompe gli indugi

di , pubblicato il

Exprivia (+8,23%) rompe gli indugi e si allunga oltre la resistenza orizzontale a 0,67 circa fino a quota 0,734 e in direzione di target a 0,80 almeno. Oltre questo limite possibile proseguimento dello slancio fino ai massimi allineati di dicembre 2019 e giugno 2020 a 0,94/0,95. Indicazioni negative invece nel caso di ritorno sotto 0,67, prologo alla rivisitazione dei recenti minimi a 0,58 circa.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: