Exprivia al test dei minimi di giugno

di , pubblicato il

Exprivia (-1,26%) minaccia di scendere sotto i minimi di giugno a 0,62 circa alimentando il ribasso avviato dal picco di giugno a 0,94 euro, dopo il mancato superamento dei top di fine dicembre 2019. Sotto 0,62 rischio di affondo sui minimi di marzo a 0,49 circa. Eventuali reazioni potrebbero invece spingersi fino a 0,73 circa, per un test dal basso della trend line tracciata dai minimi di marzo.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: