Enervit: tenuta dei ricavi nel terzo trimestre

di , pubblicato il

Il Consiglio di Amministrazione di Enervit S.p.A., società attiva nel mercato dell’integrazione alimentare sportiva e della nutrizione funzionale attraverso la ricerca, lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di alimenti ed integratori per chi pratica sport e per chi è attento al proprio benessere, ha esaminato in data odierna i ricavi consolidati al 30 settembre 2020, redatti secondo i principi contabili internazionali IAS/IFRS. Nei primi nove mesi del 2020, il Gruppo Enervit è stato fortemente impattato dal diffondersi del Covid-19 ed ha registrato ricavi pari a 39,5 milioni di Euro in diminuzione del 18,4% rispetto a quanto registrato nell’analogo periodo 2019. Il canale di vendita indiretto, con un peso percentuale sui ricavi pari al 93,3%, ha registrato una diminuzione del 19,5%. Registra una crescita, rispetto ai primi nove mesi del 2019, il canale di vendita conto terzi, che con un peso sui ricavi totali del 3,8% ha fatto registrare una variazione positiva dello 0,9%. Anche il canale di vendita diretto con un significativo incremento delle vendite online, se raffrontato in termini omogenei, con un peso sui ricavi totali del 2,9%, ha registrato una crescita del 4,3% rispetto all’analogo periodo 2019. Se tuttavia osserviamo i dati del solo terzo trimestre 2020, il Gruppo Enervit ha recuperato i livelli di ricavi registrati nell’analogo periodo 2019 con una significativa inversione di tendenza rispetto al primo semestre.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: