Energica, risultato provvisorio dell’esercizio del diritto di recesso

di , pubblicato il

Energica Motor Company, società operante nel mercato della produzione e commercializzazione di moto elettriche e quotata su AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana, comunica che in data 17 aprile 2021 è terminato il periodo di esercizio del diritto di recesso (“Termine di Esercizio”) e che fino alla data del 19 aprile 2021 non sono pervenute dichiarazioni di esercizio del diritto di recesso (“Dichiarazioni di Recesso”). Tale dato potrebbe modificarsi qualora nei prossimi giorni dovessero pervenire alla Società Dichiarazioni di Recesso spedite entro il Termine di Esercizio.

La Società comunicherà al mercato appena disponibile il risultato definitivo. Sulla base dei risultati provvisori, si è verificata la condizione sospensiva del mancato esercizio del Diritto di Recesso da parte di azionisti della Società per un numero di azioni che comporti un valore complessivo di liquidazione a carico della Società non superiore o pari a Euro 50.000.

Pertanto, sulla base dei risultati provvisori dell’esercizio del diritto di recesso, e fatte salve eventuali rettifiche degli stessi sulla base delle Dichiarazioni di Recesso che dovessero giungere nei prossimi giorni, la modifica dell’art. 9 dello Statuto volta all’introduzione delle azioni a voto plurimo sarà efficace.

Si ricorda altresì che in data 17 marzo è scaduto il termine per formulare la richiesta (“Richiesta”) ai fini dell’iscrizione in un elenco degli aventi diritto alla conversione, per tutte o parte delle azioni ordinarie detenute, in Azioni a voto plurimo (“Elenco”). Con riferimento agli azionisti che hanno formulato la richiesta ai fini dell’iscrizione all’Elenco, si segnala che alla data del 19 aprile 2021 risultano iscritte complessivamente 13.404.774 azioni ordinarie, pari al 43,75% del capitale sociale, facenti capo a 5 azionisti.

Si rende noto il seguente elenco degli azionisti con partecipazione superiore al 5% del capitale sociale, soglia prevista dall’art.

12 dello Statuto, che hanno formulato la richiesta per l’iscrizione all’Elenco:

* CRP Meccanica, titolare di n. 10.232.834 azioni ordinarie, pari al 33,40% del capitale sociale;

* CRP Technology, titolare di n. 2.091.940 azioni ordinarie, pari al 6,83% del capitale sociale.

Si segnala che l’elenco degli azionisti, con partecipazione superiore al 5%, iscritti all’Elenco sarà a disposizione del pubblico sul sito internet della Società.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: