Elettra Investimenti sempre più Impresa Solare: superato il target di 6MW nel 2020

di , pubblicato il

Elettra Investimenti S.p.A. – PMI Innovativa operante sul territorio nazionale nella produzione di energia elettrica e termica, nell’efficienza energetica e nel car sharing, quotata al mercato AIM Italia, organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. – comunica di aver raggiunto con la Frascold S.p.A. di Rescaldina (Milano) un accordo per la realizzazione di un impianto fotovoltaico da 1.310,63 kWp, di cui 345 kWp su pensiline parcheggio, rafforzando ulteriormente il suo ruolo di partner tecnico finanziario di soggetti industriali particolarmente attenti al risparmio economico e alla sostenibilità ambientale. Frascold S.p.A. è il terzo produttore mondiale di compressori per l’industria della refrigerazione e del condizionamento dell’aria. Con oltre 200 dipendenti e uno stabilimento industriale avente una superficie coperta di 30.000 mq, Frascold è attiva da oltre 80 anni e detiene una quota importante del mercato mondiale. Con l’impianto fotovoltaico Impresa Solare, Frascold si è assicurata una produzione minima contrattualmente garantita di 1.311.940 kWh/anno di energia pulita per soddisfare i propri autoconsumi e un risparmio di emissioni di anidride carbonica pari a 583 t/anno (444,4 g CO2/kWh – fonte Ispra 2020) senza sostenere alcun investimento per la progettazione e la realizzazione dell’impianto nonché per la sua successiva manutenzione ordinaria e straordinaria, già compresi per l’intera durata del contratto pari a 12 anni. I ricavi complessivi attesi per Elettra Investimenti dal contratto sottoscritto con Frascold sono pari a circa 2,43 mln €. L’Amministratore Delegato di Frascold Giuseppe Galli ha così commentato: “Il successo di Frascold nasce dalla ricerca della qualità e della sostenibilità dei propri prodotti, sviluppati nel rispetto della sostenibilità ambientale con l’utilizzo di refrigeranti artificiali e naturali a basso o nullo impatto ambientale ma soprattutto con costi manutentivi ed energetici bassi.

Negli ultimi cinque anni gli investimenti sono stati orientati nel core business con l’obiettivo di mantenere inalterata o dove possibile di migliorare ulteriormente la qualità dei nostri prodotti e di aumentare la capacità produttiva per conquistare nuovi mercati. Per questo motivo abbiamo scelto di sviluppare il progetto Fotovoltaico in Formula ESCo e senza un nostro investimento diretto. Insieme al nostro consulente NUS Consulting abbiamo selezionato e incontrato diversi operatori del settore per poi scegliere Elettra per la completezza della proposta ma soprattutto per la flessibilità dimostrata nel customizzare l’impianto e l’architettura contrattuale secondo le nostre necessità. In aggiunta, abbiamo deciso insieme ad Elettra di sviluppare una parte importante dell’impianto su pensiline parcheggio per coniugare la produzione di energia pulita con la necessità di un parcheggio coperto a disposizione dei nostri visitatori ma soprattutto di tutti i nostri dipendenti. Questa scelta nasce anche dalla consapevolezza che il nostro capitale umano è da sempre il nostro asset strategico e anche in questa occasione lo abbiamo dimostrato. Le pensiline fotovoltaiche saranno poi anche l’infrastruttura ideale per le future stazioni di ricarica per la nuova mobilità elettrica.” Il Direttore Commerciale di Elettra Investimenti Luciano Burro ha così commentato: “Siamo molto soddisfatti della fiducia accordataci da Frascold e dei risultati ottenuti nel 2020 nel settore Fotovoltaico. Lo scorso anno abbiamo impostato il nuovo Piano Industriale del Gruppo Elettra investendo risorse e puntando sulla crescita nel settore Fotovoltaico. Il successo di Impresa Solare, la nostra Formula ESCo per il Fotovoltaico, nasce da una parte dalla valorizzazione delle nostre competenze tecniche di progettazione di impianti e gestione dei servizi di O&M e dall’altra dalla nostra capacità finanziaria di ESCo solida e strutturata. Sintesi perfetta di questi due mondi che si completano sinergicamente e che creano valore per i nostri clienti, senza investimenti e con la garanzia di performance di risultato. Il successo di Impresa Solare sta nei numeri di quest’anno, non ancora concluso.
Da gennaio ad oggi abbiamo sottoscritto contratti per oltre 6,2 MWp nonostante il periodo non particolarmente facile che in Italia e in tutto il mondo stiamo vivendo a causa della pandemia. E le prospettive per i prossimi anni sono molto interessanti.”

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: