DoveVivo, sottoscritto nuovo aumento di capitale da € 15 mln

di , pubblicato il

DoveVivo, la prima e più grande co-living company in Europa con oltre 1.500 immobili gestiti, un portafoglio di 8.000 posti letto in 11 città, ha annunciato oggi la sottoscrizione di un nuovo aumento di capitale da 15 milioni di euro. L’iniezione di liquidità, a cui ha partecipato il complesso della compagine azionaria, finanzierà direttamente gli ambiziosi piani di crescita di DoveVivo, a partire dallo sviluppo della presenza aziendale all’estero e ad alcuni progetti di valenza strategica relativi al mercato domestico.

Valerio Fonseca, Amministratore Delegato di DoveVivo, ha dichiarato: “Nonostante la crisi in atto siamo molto contenti di questa operazione anche perché demarca una nostra view positiva nel medio-lungo termine nel settore del co-living che, a nostro avviso, continuerà a crescere, rafforzarsi e industrializzarsi sempre di più in Italia e nel resto del mondo. Crediamo, inoltre, che DoveVivo sarà sempre più interessante per gli operatori finanziari e del Real Estate e per gli investitori immobiliari proprio perché ha basi solide da un punto di vista industriale, finanziario e patrimoniale”.

Il modello di business di DoveVivo rappresenta la risposta moderna, imprenditoriale ed efficiente alla domanda di alloggi da parte dei fuori sede e offre ai proprietari un servizio per l’investimento, la valorizzazione e la gestione degli immobili, massimizzandone il valore nel lungo termine. L’azienda ha da poco annunciato il suo ingresso nel mercato di Firenze, undicesima città presidiata a livello nazionale.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno