Crollo a Madrid per il Bbva su negoziati fusione con Sabadell

di , pubblicato il

Il Bbva ha chiuso con un crollo del 4,40% martedì a Madrid (contro il declino dello 0,65% dell’Ibex 35), dopo che l’istituto di credito spagnolo ha confermato di essere impegnato in negoziati con la connazionale Banco de Sabadell per la possibile integrazione delle attività. Come nota Reuters la fusione tra le due banche darebbe vita a un gruppo con circa 600 miliardi di euro di asset in Spagna e una capitalizzazione di quasi 27 miliardi di euro. Nel mercato domestico Bbva-Sabadell si piazzerebbe dietro alla società che nascerà dalla fusione di Caixabank e Bankia (operazione da 4,3 miliardi annunciata in settembre) e alle spalle del Santander in termini di attività globali, con 860 miliardi di euro di asset contro i 1.500 miliardi della rivale. L’annuncio dei negoziati è arrivato poche ore dopo che Pnc Financial Services Group aveva comunicato di avere raggiunto l’accordo per il takeover delle attività Usa del Bbva per 11,6 miliardi di dollari in contanti. Banco Sabadell aveva chiuso in rally del 6,75% martedì a Madrid.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno