CNH in rosso su prospettive deboli

di , pubblicato il

CNH Industrial -2,1% arretra nonostante il record di ricavi conseguiti nel secondo trimestre: ricavi a 6.082 milioni di dollari (+17,5% rispetto al secondo trimestre 2021 per le Continuing Operations) e utile netto di 552 milioni di dollari (514 un anno fa). Confermata la guidance 2022 ma con “condizioni decisamente meno favorevoli per i prossimi trimestri”.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: