Cina: nuove regole per Ipo saranno estese quando appropriato

di , pubblicato il

Secondo quanto riportato giovedì dall’agenzia stampa Xinhua, in Cina le nuove regole per le Ipo saranno estese agli altri mercati quando sarà appropriato. Dallo scorso giugno i collocamenti sul ChiNext di Shenzhen non prevedono più la necessità di presentare domanda presso la China Securities Regulatory Commission (Csrc, l’autorità di controllo dei mercati finanziari cinesi) ma è lo stesso Shenzhen Stock Exchange a valutare le richieste in base alle regole di disclosure. Come nota Reuters, il modello applicato, basato sulla registrazione dell’Ipo, è simile a quello in uso a Wall Street. Le modifiche avevano debuttato nel luglio 2019 sullo Star Market di Shanghai (piattaforma per le start-up tecnologiche ispirata al Nasdaq). “La Cina sceglierà il momento opportuno per portare avanti in modo completo le riforme di registrazione nel tentativo di migliorare la funzione dei mercati dei capitali”, ha dichiarato Yi Huiman chairman di Csrc.

(RR – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno