Centrale del Latte d’Italia: torna l’utile nel primo semestre, Ebitda balza del 344%

di , pubblicato il

Il Consiglio di Amministrazione della Centrale del Latte d’Italia S.p.A. (“CLI”) – società quotata al segmento Star di Borsa Italiana e oggi terzo player italiano del mercato del latte fresco e a lunga durata, ha approvato i risultati al 30 giugno 2020.

• Fatturato consolidato a 93,0 mln di Euro (+5,8% vs 88,0 mln di Euro al 30/06/2019)
• MOL (EBITDA) a 9,7 mln di Euro (+344,1% vs 2,2 mln di Euro al 30/06/2019)
• Risultato operativo (EBIT) a 4,2 mln di Euro (+252,5% vs -3,0 mln di Euro al 30/06/2019)
• Risultato netto a 2,4 mln di Euro (166,1% vs -3,6 mln di Euro al 30/06/2019)

Migliora di 7,9 mln di Euro la posizione finanziaria netta del Gruppo al 30/06/2020 che passa da -77,3 mln di Euro del 31/12/2019 a -69,4 mln di Euro principalmente a seguito dell’aumento della redditività.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: