Centrale del Latte d’Italia: cancellazione obbligazioni da negoziazione su ExtraMOT a partire dal 14/11

di , pubblicato il

Centrale del Latte d’Italia S.p.A. (la “Società”) rende noto che la delibera dell’Assemblea degli Obbligazionisti del prestito obbligazionario “Centrale del Latte d’Italia S.p.A. – Tasso Variabile – 2017/2024”, codice ISIN IT0005316184 (il “Prestito Obbligazionario”), adottata lo scorso 9 settembre, con la quale sono state approvate alcune modifiche al regolamento del Prestito Obbligazionario, è stata iscritta in data odierna presso il Registro delle Imprese di Torino. Si ricorda che la Società si è avvalsa della facoltà di rimborso anticipato integrale dell’ammontare residuo del Prestito Obbligazionario. La data di rimborso anticipato sarà il 16 settembre 2020. Pertanto, ai sensi del Regolamento del Mercato ExtraMOT adottato da Borsa Italiana S.p.A. (“Borsa Italiana”), Borsa Italiana disporrà la cancellazione delle obbligazioni dalla negoziazione sul Segmento ExtraMOT PRO del Mercato ExtraMOT a partire dalla data del 14 settembre 2020.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: