Casta Diva: accordo con Hdrà per fornitura spot e branded content

di , pubblicato il

Casta Diva Group, PMI innovativa quotata su AIM Italia e attiva a livello internazionale nel settore dei contenuti digitali e dal vivo, rende noto che ha raggiunto un accordo di esclusiva con il gruppo HDRÀ per la fornitura di produzioni video digitali di spot e branded content.

“La collaborazione tra CDG e il Gruppo HDRÀ va avanti da più di un anno ormai, con reciproca soddisfazione. – ha commentato Andrea De Micheli, Presidente e ad di Casta Diva Group. “Un primo passo importante è stato raggiunto prima dell’estate con l’affitto di un ramo d’azienda di Over Seas, l’agenzia di eventi del Gruppo, per un valore atteso di fatturato per CDG di circa € 11.500.000 milioni. Il contratto è divenuto efficace lo scorso 13 ottobre (si vedano i comunicati stampa del 1° luglio 2020 e del 14 ottobre 2020). L’accordo dà la possibilità di valorizzare al meglio le specificità delle due realtà sia nel settore degli spot che nel settore della comunicazione di prodotto e istituzionale utilizzando la consolidata esperienza del gruppo romano sia nella pubblicità che nel digital utilizzando ogni sinergia commerciale per sviluppare omogeneamente tutti i settori interessati che vedono oggi in prima fila nel gruppo Casta Diva Pictures e Casta Diva Ideas. Inoltre la grande occasione di ingresso di CDG nel settore relazioni istituzionali e press release, che costituiscono un importante asset del gruppo Hdrà, assicurerà la possibilità di sviluppare le singole specificità presso la primaria clientela di entrambi i gruppi e costituirà il miglior volano a completamento del bouquet di offerta di servizi di eccellenza ai clienti di CDG”.

Mauro Luchetti, presidente del Gruppo HDRÀ ha commentato: “Prosegue un percorso di alleanza e collaborazione con Casta Diva Group, che è iniziato con i primi colloqui nel 2019, e proseguito con il contratto di affitto di ramo d’azienda di Over Seas per la parte eventi.

Oggi cominciamo a collaborare sulle produzioni video al fine di offrire ai nostri clienti, in questo settore, il miglior servizio possibile, in collaborazione con CDG, che è tra i leader internazionali nel settore specifico. Nel contempo potremo proporre i nostri servizi di relazioni istituzionali , digital e pubblicitari a nuovi clienti tramite CDG, permettendo loro di allargare e migliorare la gamma dei loro servizi. Nel prossimo futuro la collaborazione con Casta Diva Group potrebbe andare anche oltre”.

L’accordo, di durata triennale, prevede una reciproca esclusiva sulla base del right of first refusal, con una ricaduta attesa in termini di fatturato valutata intorno a circa € 3.600.000 per CDG, per la fornitura di spot e branded content, e a circa € 600.000 per HDRÀ, per la fornitura di servizi di relazioni istituzionali, sempre nei tre anni di durata dell’intesa.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: