Campari in rosso con il settore, Diageo via dalla Russia

di , pubblicato il

Campari -2,0% perde terreno in sintonia con il settore. In flessione troviamo infatti anche Rémy Cointreau -2,6%, Pernod Ricard -3,1% e soprattutto il colosso britannico Diageo -3,4%. Quest’ultima ha annunciato la cessazione delle proprie attività in Russia entro i prossimi sei mesi. La scorsa settimana Nike e Cisco avevano comunicato decisioni simili. C’è il timore che a breve possa essere varata una legge che consente a Mosca di requisire asset e decretare condanne.

(Simone Ferradini – www.ftaonline.com)

Argomenti: