Caleffi: ricavi consolidati in crescita del 3% nei primi 9 mesi dell’esercizio 2020

di , pubblicato il

Caleffi S.p.A. – società specializzata in articoli Home Fashion, quotata sul Mercato Telematico Azionario (“MTA”) di Borsa Italiana S.p.A. (la “Società”) – rende noto che il Consiglio di Amministrazione della Società ha esaminato l’andamento del Gruppo Caleffi nei primi 9 mesi dell’esercizio 2020. Al 30 settembre, i ricavi consolidati di Gruppo si attestano a circa 36,7 milioni di euro, con un incremento del 3% rispetto al dato registrato al 30 settembre 2019 (35,7 milioni di euro). Guido Ferretti, Consigliere Delegato Corporate di Caleffi Group: “I risultati conseguiti nei primi 9 mesi del 2020 e ancor più l’ammontare degli ordini in portafoglio per la parte finale dell’esercizio consentono di prevedere un esercizio 2020 estremamente positivo per il gruppo Caleffi. Da un lato, il piano di emergenza efficacemente e tempestivamente implementato in ambito aziendale (con un forte contenimento dei costi operativi, l’ottimizzazione della supply chain e la protezione dei flussi di cassa e della posizione finanziaria) e, dall’altro lato, il ritrovato e forte interesse per la casa lasciano prefigurare rispetto all’anno precedente – in assenza di ulteriori lockdown rispetto a quelli oggi vigenti – una crescita percentuale tra l’8 e il 10% del fatturato e un sostanziale raddoppio della marginalità (EBITDA adj)”.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: