Brusca frenata per Marr

di , pubblicato il

Si ferma la corsa di Marr (-5,61%) dopo lo slancio fino a 15,70, livello più alto da marzo. Le quotazioi dovranno mantenersi al di sopra di 14,50 per non compromettere quanto di buono fatto nelle ultime settimane e gettare le basi per nuovi rialzi verso quota 16,60 e 17,50 circa. Indicazioni negative sotto 14,10.

(CC – www.ftaonline.com)

Argomenti: