Brexit, la Commissione UE avvia un’azione legale

di , pubblicato il

La Commissione Europea ha inviato oggi al Regno Unito una lettera di messa in mora per la violazione delle sue obbligazioni poste dall’Accordo di recesso. Questo scandisce l’avvio di una procedura formale di infrazione contro il Regno Unito, che ha un mese per rispondere alla lettera odierna. Lo riporta un comunicato odierno dell’Esecutivo UE che sostiene la violazione dell’articolo 5 dell’Accordo con la presentazione del documento del governo UK del 9 settembre scorso. La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen ha ricordato che l’UE aveva chiesto di ritirare la proposta britannica entro il mese di settembre, cosa che non è avvenuta e ha spinto dunque la Commissione a inviare oggi la lettera di contestazione a Londra.

(GD – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno