BPER Banca: cartolarizzazione di sofferenze “SPRING”, ottenuta la GACS sui titoli senior

di , pubblicato il

BPER Banca S.p.A. informa che di aver ricevuto comunicazione da parte del Ministero dell’Economia e delle Finanze (“MEF”), dell’avvenuta concessione della garanzia dello Stato (“GACS”) sui titoli senior della cartolarizzazione di sofferenze “SPRING”, il cui valore nominale è pari a Euro 320 milioni, con decreto del 16 ottobre 2020, registrato dalla Corte dei Conti in data 3 novembre 2020 e dall’Ufficio Centrale del bilancio del MEF in data 6 novembre 2020. La garanzia dello Stato sui titoli senior, interamente detenuti dal Gruppo BPER Banca, è effettiva a valere dalla data del decreto (16 ottobre 2020). Il Gruppo BPER Banca beneficia della derecognition del portafoglio delle sofferenze cedute1 a partire dalla situazione contabile al 30 settembre 2020. La cartolarizzazione di sofferenze denominata SPRING ha rappresentato la terza operazione assistita da garanzia statale GACS a livello di Gruppo dopo “4Mori Sardegna” e “AQUI” che, unitamente alla cessione di un portafoglio a UnipolRec per circa Euro 1,0 miliardo realizzata lo scorso anno, ha portato il valore lordo contabile complessivo delle cessioni massive di sofferenza a circa Euro 5,0 miliardi negli ultimi due anni.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: