Borse europee positive

di , pubblicato il

Le principali Borse europee hanno aperto la prima seduta del mese di settembre in rialzo in attesa della pubblicazione dei dati su disoccupazione e inflazione nella zona euro. L’indice Stoxx 600 guadagna lo 0,4%, il Dax30 di Francoforte lo 0,7%, il Cac40 di Parigi lo 0,5%, l’Ibex35 di Madrid lo 0,5%. Poco sotto la parità il Ftse100 di Londra (-0,1%), ieri fermo per festività.
Tra i titoli in evidenza Novartis +2%. Morgan Stanley ha migliorato il giudizio sulle azioni del colosso farmaceutico svizzero a “overweight” da “equal-weight”.
Suez -0,5%. La società dei servizi di pubblica utilità ha respinto il progetto di acquisto presentato dalla rivale Veolia. Il Consiglio di amministrazione del gruppo guidato da Bertrand Camus si oppone quindi alla creazione di un grande gruppo francese nel trattamento delle acque e dei rifiuti e ribadisce la totale fiducia al proprio progetto strategico. Veolia ha proposto di acquistare il 29,9% di Suez in mano a Engie a 15,5 euro in contanti con la possibilità di lanciare un’Opa sul resto delle azioni in circolazione allo stesso prezzo.
Sanofi +1%. Il gruppo farmaceutico ha annunciato il fallimento di uno studio clinico per valutare l’efficacia del Kevzara nel trattamento per le forme critiche di Covid-19.
Ipsen +3,5%. Morgan Stanley ha alzato il target price sul titolo del gruppo biofarmaceutico a 101 euro.
Old Mutual Limited -7%. Il gruppo finanziario ha sospeso il pagamento del dividendo.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno