Borse europee: avvio di settimana positivo

di , pubblicato il

Le principali Borse europee hanno aperto la prima seduta della settimana in rialzo sul rinnovato ottimismo per lo sviluppo di un vaccino contro il Covid-19: AstraZeneca ha riavviato i test sul suo vaccino (quello sviluppato insieme all’Università di Oxford) dopo lo stop di settimana scorsa per le serie patologie riscontrate su un volontario. L’indice Stoxx 600 guadagna lo 0,6%, il Dax30 di Francoforte lo 0,9%, il Cac40 di Parigi lo 0,8%, il Ftse100 di Londra lo 0,7% e l’Ibex35 di Madrid lo 0,5%.
Tra i titoli in evidenza Valneva +12%. Il produttore di vaccini ha siglato un accordo con il Governo britannico per la fornitura per 190 milioni di dosi del vaccino (in fase di sperimentazione) contro il Covid-19.
Altice Europe -0,4%. HSBC ha peggiorato il giudizio sul titolo del gruppo delle telecomunicazioni a “hold” da “buy”.
Air France-Klm -0,6%. Il ministro delle Finanze dell’Olanda Wopke Hoekstra ha sollevato dubbi sulla sopravvivenza della compagnia aerea senza un ulteriore taglio dei costi.
Euronext invariata. La società mercato ha confermato di avere presentato, insieme a Cassa depositi e Presiti e Intesa Sanpaolo, una offerta non vincolante per Borsa italiana.
TLG Immobilien +2,7%. Jefferies ha alzato il rating sul titolo del gruppo immobiliare a “buy” da “hold”.
Più tardi, alle 11 ora italiana, sarà diffuso il dato sulla produzione industriale nella zona euro nel mese di luglio. Gli analisti stimano un incremento su mese del 4,0% da +9,1% di giugno.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno