Borsa Usa: indici positivi, rimbalzano i tecnologici

di , pubblicato il

La Borsa di New York ha aperto la seduta in rialzo dopo il sell-off di ieri. Il Dow Jones guadagna l’1%, l’S&P 500 l’1,3% e il Nasdaq Composite l’1,7%. Rimbalzano i tecnologici con Apple e Microsoft in progresso di due punti percentuali.
Tra gli altri titoli in evidenza American Eagle Outfitters +2%. Il gruppo d’abbigliamento ha registrato nel secondo trimestre una perdita per azione adjusted inferiore alle attese (0,03 dollari contro i 16 centesimi del consensus). Meglio del previsto anche i ricavi, calati del 15% a 883,5 milioni di dollari (consensus 848 milioni).
Tiffany -10%. Lvmh ha annunciato che, allo stato attuale, non è nelle condizioni di concludere l’acquisto del produttore di gioielli.
HD Supply Holdings +4%. Il distributore industriale ha chiuso il secondo trimestre con un utile per azione adjusted a 0,83 dollari, 10 centesimi in più del consensus. Sostanzialmente in linea con le attese i ricavi, calati del 4,4% a 1,55 miliardi di dollari. La società, a causa delle incertezze legate agli effetti della pandemia di Covid-19, non ha fornito un outlook per il trimestre in corso e per l’intero esercizio.
Volaris +1%. Deutsche Bank ha alzato il rating sul titolo della compagnia aerea a basso costo messicana a “buy” da “hold”.

(RV – www.ftaonline.com)

Argomenti: Nessuno